fbpx

Laboratori

Esperienze formative per tutti

Ogni tipo di esperienza formativa diventa opportunità di cambiamento nella misura in cui tocca nel vivo la mia libertà, se scelgo concretamente di coinvolgermi rimanendo attento a me stesso, a ciò che si muove dentro di me e alle persone con le quali sono.

È questo l’obiettivo principale che ci siamo posti nel pensare i temi e le persone che terranno i laboratori di questa giornata. Ognuno ha una cromia diversa che declina l’unico tema: uscire!

Uscire da cosa? Verso chi? Perché? Si potrebbero aggiungere molte altre domande per tentare di inquadrare i lavori di questa intensa giornata che ci aspetta.

Scorrendo i titoli dei laboratori, potrebbe sembrare che non abbiano molto a che fare con la nostra abituale vita di oratorio; sembrano dei temi da prendere con le pinze quando ci si confronta con preadolescenti e adolescenti. Alle volte si teme che temi del genere non possano stuzzicare l’attenzione e la passione dei ragazzi.

La nostra sfida è quella di affrontare questo tipo di paure scegliendo di coinvolgerci innanzitutto noi nel laboratorio, per chiederci “come” poter aiutare altre persone a fare un’esperienza evangelica “uscendo” dai nostri schemi educativi. Non ci aspettiamo ricette preconfezionate, adatte per ogni oratorio. Ci aspettiamo che ognuno ci metta la propria vita, la propria esperienza, la propria fatica nel dover rimodulare un percorso alla luce di temi scottanti che non sono poi così lontani nei nostri ambienti parrocchiali.

Per aiutarvi meglio, abbiamo scelto di suddividere i laboratori in tre proposte formative, in base alla fascia di età e al servizio svolto nel proprio oratorio: junior, senior e coordinatori di oratorio.

Non ci resta che augurarvi un buon lavoro per poter sperimentare lo stesso sguardo ecclesiale di Gesù che invitava continuamente i suoi discepoli ad uscire da tutto ciò che diventava schiavitù per la loro libertà.

Laboratori Junior

Il lav...Oro che è in te

Oratorio e orientamento professionale

Questo laboratorio intende far scoprire agli animatori l’importanza di una "vocazione all’essere e non solo al fare”, e di come l’Oratorio possa diventare palestra di vita e finestra sul mondo del lavoro.

Diversi sguardi, stesso orizzonte

Oratorio e missionarietà

Questo laboratorio intende aiutare i partecipanti ad avere uno sguardo sulla missione 'ad gentes' come una esperienza che alimenta ed illumina il nostro essere chiesa in Italia, capace di dare strumenti di una azione pastorale ed efficace anche nei propri ambiti parrocchiali.

Fuori la voce! Esserci e farsi sentire attraverso il teatro

Oratorio e teatro

Questo laboratorio intende realizzare un breve percorso sui linguaggi del teatro e dell’espressività corporea. Quanto coraggio serve oggi per tirar fuori la voce? Il teatro ci insegna che per dire la mia in modo onesto occorre prima ascoltare, far entrare, guardare, osservare e solo allora la parola che ne uscirà non sarà più una delle tante nel frastuono generale, ma un modo profondo di raccontarsi e di raccontare qualcosa di buono agli altri e con gli altri.

Sophia e l'oratorio della Meraviglia

Oratorio e bellezza

Questo laboratorio intende mettere gli animatori dell’oratorio alla ricerca della bellezza. Per farlo, i partecipanti scopriranno “Sophia" e il suo incontro con “Meraviglia". Un’esperienza che le cambia la vita e che può cambiare anche quella delle nostre comunità.

Narrazioni ed esperienze inclusive

Oratorio e disabilità

Storie, favole, drammatizzazioni, danza, uso dei 5 sensi: come utilizzare le narrazioni per dire il Vangelo e come creare esperienze significative e inclusive per tutti?

Mi fido di te

Oratorio e volontariato

Questo laboratorio intende, attraverso una “mostra animata” e l’incontro di volti, storie e vite vere, demolire luoghi comuni, stereotipi e pregiudizi, parlando di tanti giovani che hanno vissuto in prima persona il servizio e intrapreso percorsi diversi, grazie ad un progetto comune.

La legge del buon samaritano

Oratorio e legalità

Il buon samaritano ha violato la legge? Cosa significa comportarsi secondo la legge? E perché dobbiamo rispettare le regole? Questo laboratorio metterà i ragazzi alla ricerca di strumenti per diventare persone e dunque cittadini responsabili nella propria comunità, impegnati a cercare verità e seminare giustizia sociale.

Think green

Oratorio e ambiente

Questo laboratorio prende spunto da alcune domande dell'enciclica di Papa Francesco "Laudato Si" per pensare i nostri Oratori come grandi laboratori di esperienze e riflessioni sul tema dell'ambiente. Per farlo, i partecipanti scopriranno che vivere l'Oratorio è vivere la bellezza del Creato che ci circonda ponendo l'Oratorio non solo come luogo di incontro e servizio, ma di formazione pratica nella salvaguardia di ciò che ci circonda.

Chiamati ad essere liberi. E allora perché dipendere?

Oratorio e dipendenza

Le dipendenze offrono un ampio corridoio d'entrata e una strettissima possibilità d'uscita. Un laboratorio nel quale i partecipanti impareranno a conoscere il meccanismo delle dipendenze per scegliere di rimanere liberi.

Operai dell'ultima ora

Oratorio e strada

La vita cristiana è solo per pochi o per tutti? Solo per quelli che frequentano un luogo o anche per coloro che vivono la strada? Questo laboratorio permetterà ai ragazzi di aprire gli orizzonti dell'annuncio cristiano specialmente verso coloro che vivono la strada, riconoscendo in loro una predilezione dell'amore di Dio. il laboratorio aiuterà a scoprire l'Oratorio come stile di vite e a conoscere gli strumenti per fare oratorio con gli operai dell'ultima ora.

Something Bright

Oratorio e musica

Questo laboratorio intende affidare ai partecipanti il compito di mettere a tacere il rumore di ciò che abbruttisce il mondo con la bellezza della musica, provando a comunicare l'esperienza di trasformare in un'opera artistica quanto concretamente vissuto nel quotidiano.

Più consapevoli più liberi

Oratorio e dipendenze

In questo laboratorio i partecipanti rifletteranno sui possibili fattori di rischio (individuali e ambientali) alla base dello sviluppo delle dipendenze patologiche oltre che sui fattori protettivi.

Giovani porta a porta

Oratorio e inclusione

A partire dalla presentazione dell’esperienza della “Raccolta porta a porta” di Caritas, che ha visto protagonisti finora oltre 2.000 giovani, il laboratorio intende dimostrare che i giovani possiedono innumerevoli risorse da impiegare in favore dell’inclusione sociale dei più poveri e possono diventare il motore di una società più attenta ai bisogni degli altri.

Sport, scuola del sorriso

Oratorio e sport

Questo laboratorio intende motivare i ragazzi e i giovani che operano negli oratori ad uscire dalle mura casalinghe e, attraverso lo sport, aggregare giovani con eventi nelle piazze o nelle strutture del territorio.

È come un granello di senape

Oratorio e povertà educativa

Questo laboratorio intende far riscoprire agli animatori il valore dell'Oratorio come comunità educante, promotrice di interventi integrati e costruiti con le altre agenzie educative del territorio, a supporto dei ragazzi e delle loro famiglie. Un piccolo Granello di Senape guiderà i partecipanti in questa scoperta, attraverso i racconti delle storie e delle esperienze di quanti continuano ogni giorno a scommettere sulla missione educativa dell'Oratorio come luogo di accoglienza, accompagnamento e crescita dei ragazzi.

Laboratori Senior

Progettare fuori e dentro l'oratorio

Oratorio e progettazione

Un laboratorio per riscoprire la progettazione pastorale in oratorio, imparare l’arte di progettare insieme e sperimentare come progettare un’azione educativa e pastorale che sia dell’oratorio anche se fatta fuori. Prassi, idee e strumenti per rendere la progettazione uno stile possibile.

Pastorale 3.0 - La pastorale nella condizione postmediale

Oratorio e mondo digitale

Nel corso del laboratorio, gli educatori avranno modo di approfondire in maniera inedita i temi e le sfide del mondo digitale e delle tecnologie di comunità.

Sport4joy

Oratorio e sport

Questo laboratorio intende far riscoprire agli educatori dell'esistenza e delle opportunità offerte dal progetto Sport4Joy, promosso dall'Ufficio nazionale per la Pastorale del Tempo libero e sport della CEI attraverso il portale sport4joy.chiesacattolica.it

L'Oratorio come tempo/spazio per coltivare il sogno di una vita donata

Oratorio e discernimento

La giovinezza, fase dello sviluppo della personalità, è marcata da sogni che vanno prendendo corpo, da relazioni che acquistano sempre più consistenza ed equilibrio, da tentativi e sperimentazioni, da scelte che costruiscono gradualmente un progetto di vita. Gli educatori sono chiamati a mettersi al servizio del "progetto di vita" di ogni ragazzo.

Proposta per coordinatori

Un coordinatore per ogni oratorio è invitato a partecipare a due incontri (uno la mattina ed uno il pomeriggio) con don Michele Falabretti, Responsabile del Servizio Nazionale per la Pastorale Giovanile, nella forma di tavoli di confronto durante i quali discutere insieme sui problemi aperti dell’Oratorio e sul rapporto del mondo oratoriano con le associazioni.

Forum Oratori Italia
Servizio Nazionale per la Pastorale Giovanile
Via Aurelia, 468 - 00165 Roma
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter

Copyright 2019 - Tutti i diritti riservati - Powered by Nova Opera